Pinterest: perché le tue visualizzazioni mensili scendono

Ok sai già quanto sia importante essere su Pinterest nel 2021 per il tuo brand e hai creato il tuo account Pinterest aziendale e stai postando pin con impegno eppure ultimamente le tue visualizzazioni mensili stanno scendendo.


Le visualizzazioni mensili sono il numero indicato sotto alla tua foto profilo su Pinterest e indicano il numero di volte che i tuoi pin sono stati visti dagli utenti nell'arco dell'ultimo mese.





Ma facciamo un passo indietro: quanto sono importanti le visualizzazioni mensili?

Se stai usando Pinterest per il tuo business probabilmente il tuo obiettivo primario è quello di portare più traffico al tuo sito web, al tuo blog, al tuo negozio online, al tuo profilo Instagram o canale YouTube, in altre parole ti interessa che le persone clicchino sui tuoi pin per arrivare sul canale che vuoi.

Quindi i click in uscita sono il dato più importante all'interno della panoramica dati analitici del tuo profilo Pinterest. Le visualizzazioni mensili possono essere in parte una vanity metric essendo messe in evidenza pubblicamente su ogni profilo ma hanno un loro perché anche loro.

Maggiori visualizzazioni significa maggiori possibilità che i tuoi pin vengano cliccati. Ma non solo, anche maggiori interazioni in generale e di conseguenza un "aiuto" da parte di Pinterest nel distribuire meglio i tuoi contenuti.


Cosa succede quando le visualizzazioni scendono?

Chiariamo subito che è normale che il numero oscilli con alti e bassi ma può capitare che per un periodo di tempo prolungato le visualizzazioni continuino a calare significativamente.

Ecco alcune possibili ragioni che possono causare un calo:


- non stai postando fresh pins, ovvero nuovi pin ma continui a usare gli stessi link più volte:

aggiorna il tuo blog o il tuo profilo Instagram con nuovi articoli e nuovi post per cui creare pin nuovi


- quando hai un nuovo link a disposizione crei due pin con immagini diverse ma facendo copia e incolla di titolo e descrizione: le parole sono importantissime su un motore di ricerca come Pinterest, usa diverse parole chiave per diversi pin


- non aggiorni la tua lista di parole chiave da un po' e continui a usare sempre le stesse 5-10 keywords ripetendole pin dopo pin


- crei sempre la stessa tipologia di pin usando i soliti template: scatena la creatività non solo con pin "classici" con immagini e testo ma anche pin carosello, video pin e i nuovi pin storia


Non aver paura di sperimentare o di fare errori: più proverai, meglio conoscerai il pubblico di Pinterest e come produrre contenuti interessanti per gli utenti che appartengono al tuo target.


Se vuoi approfondire il mondo di Pinterest e chattare con me, iscriviti gratuitamente al mio canale Telegram, cliccando qui.






54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ContaTTI

Valentina Riccò

valentina@socialmediablabla.com

  • Pinterest - Black Circle
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

© 2021 Valentina Riccò

p.iva 01821290093

privacy policy

cookie policy